Laureati grazie a Harry Potter

Laureati grazie a Harry Potter

Laureati grazie al fenomeno mondiale di HP. Una tra le migliori facoltà di legge, l’università dell’India, ha introdotto un corso basato sulla saga del famosissimo maghetto. Il corso prevede 45 ore di lezioni e utilizza la serie come esempio per alcuni casi.

Il professore Shouvik Kumar Guha ha ammesso che l’idea del corso gli è venuta per stimolare il pensiero creativo e avvicinare i giovani con un’allettante novità.

Persino altre università degli Usa e del Regno Unito hanno sposato la geniale idea del professore. Infatti, anche loro cavalcheranno l’onda scegliendo di offrire ai giovani futuri laureati un corso del genere. Essersi laureati grazie anche a questo corso sarebbe veramente impensabile, eppure è così.

hogwarts

Gli argomenti trattati sono molteplici e riguardanti soprattutto i diritti sociali e di classe. Ad esempio si tratterà la “schiavitù degli elfi domestici” e la “marginalizzazione dei lupi mannari”. Trarranno spunto da cose appartenenti alla saga e su cui non abbiamo riflettuto abbastanza.

La partenza del corso è prevista per il mese di dicembre ed è inutile dire che i posti disponibili per i futuri laureati sono già terminati.

Harry Potter è un fenomeno mondiale, famoso soprattutto in India. Il corso sarà disponibile all’Università Nazionale delle Scienze Giuridiche di Calcutta, ma la prima vera classe a tema Harry Potter è stata all’università di Durham nel Regno Unito: qui hanno utilizzato la saga per trattare argomenti come i pregiudizi, la cittadinanza e il bullismo. Moltissime altre università, tra cui anche Georgetown e Yale, hanno fatto lo stesso. Che sia una nuova era anche nel campo universitario? Beati coloro che saranno i prossimi laureati anche grazie ad idee innovative come questa.

Vi ricordiamo che potete seguirci su: Curiosando – Kaylie Scrittrici – Instagram – Twitter

Precedente Anelli: dimmi dove li metti e ti dirò chi sei Successivo Creme spalmabili: arriva quella Pan di Stelle