Ryan Harris: protagonista del romanzo “I Canyons di Manhattan”

Il personaggio che vi presento è frutto della mia fantasia, Alisia Perri, ed è tratto dal romanzo “I Canyons di Manhattan” di cui sono l’autrice.

  • Nome e cognome personaggio: Ryan Harris
  • Età: 30 anni, nasce a New York.
  • Professione: Playboy suo malgrado e capo della Harris Corporation, una delle società immobiliari più importanti di New York, insieme al fratello maggiore Mike Harris che ne è Ceo e Presidente.
  • Segni particolari: Faccia da schiaffi
  • Razza: Umano
  • Prestavolto: Stephen Amell
  • Carattere: Sfacciato e ribelle. Consapevole della sua bellezza e del suo fascino, dedito al piacere e alla dolce vita, è annoiato dai suoi stessi eccessi. Passionale e dotato di spirito di sacrificio, lo definirei un tipico “eroe byroniano”, per conoscerlo non bisogna fermarsi alle prime pagine. Nasconde un segreto che lo tormenta e che sarà svelato solo a metà del libro. Ama le macchine sportive e le Harley Davidson.
  • È il personaggio principale? È il personaggio maschile principale. Essendomi ispirata alla leggenda di Tristano e Isotta, Ryan Harris è un Tristano moderno, reale. In lui convivono le contraddizioni e le tante sfaccettature dell’animo umano.
  • Raccontaci quello che puoi sulla sua storia, senza fare spoiler: Ryan Harris porta con sé un segreto che lo ha reso quello che ci appare nel Prologo. Vivrà per tutta la durata della narrazione un rapporto conflittuale con il fratello: Mike Harris, il re Mark della leggenda, fino ad arrivare allo scontro finale dopo il quale ognuno di loro sarà “altro” rispetto a ciò che abbiamo conosciuto. Il “fato” inteso come potere misterioso e superiore sarà presente sin dalle prime pagine sconvolgendo i loro ruoli sulla scacchiera. Saranno vittime inconsapevoli del suo scherno.
  • Perché lo ritieni un personaggio forte e/o particolare? Non si può non amare Ryan Harris, io sono follemente innamorata di lui e del suo tormento. Il Tristano medioevale è un uomo innamorato e infelice, Ryan Harris è il suo alter-ego moderno. Durante la narrazione lui ci farà partecipe dei suoi pensieri, dei suoi desideri e delle sue colpe. Nonostante sia un personaggio con un carattere sfacciato, forte e dominante, l’amore sarà l’unica forza a renderlo irresistibilmente umano e a tratti debole.
  • Foto:manhattan protagonista personaggio intervista libri
  • Copertina del tuo libro: canyons libro intervista manhattan scrittrice
  • Link per reperire il tuo scritto: Wattpad

 

© Tutti i diritti riservati all’autrice Alisia Perri

Il personaggio di Alisia vi ha incuriosito? Correte a leggere il suo libro!

Precedente Isabella Antinori: protagonista di "La Morte è un'opzione accettabile" Successivo D'Ark Il gioco dell'alfiere