Il Monastero delle Erbolarie: segnalazione

Segnalazione romanzo: Il Monastero delle Erbolarie – Il destino di Healer

  • Titolo: Il Monastero delle Erbolarie
  • Sottotitolo: Il destino di Healer
  • Primo romanzo di una trilogia
  • Autore: Lorena Ciullo
  • Editore: Independently published (24 aprile 2019) Amazon
  • Genere: Fantasy
  • Pagine: 401
  • Prezzo: 13,00 euro formato cartaceo – 3,49 euro formato Kindle
  • Trama: C’è un Altrove nel quale vivono gli Erboristi, che sfruttano la natura per i loro fini, e gli Erbolari, che se ne servono rispettandola e non incidendo sul suo corso. Tra le due stirpi vi è una lotta, cruenta e intestina, che dura da sempre. L’Abate Asmodeus, dall’alto della sua tirannia, assoggetta a sé tutte le terre circostanti e prende possesso del Monastero a lungo conteso, facendolo divenire il suo personale regno oscuro. Eileen, Madre degli Erbolari, prova inutilmente a contrastare lo stradominio di Asmodeus, ma la sua missione fallisce miseramente e lei viene accusata di stregoneria e messa al rogo. Saranno le due figlie di Eileen, Healer e Ienis, a cercare di vendicare la morte della madre e a riprendere il dominio delle terre, riportando il Monastero tra le mani degli Erbolari. Un fantasy che vi lascerà senza fiato, emozionandovi e coinvolgendovi fino in fondo nelle vicende che vedono contrapposte queste due stirpi. Come finirà? Chi avrà la meglio? La luce vincerà sulle tenebre?

il monastero delle erbolarie

  • Link acquisto: Amazon
  • Booktrailer: Youtube
  • Contatti: Pagina Facebook
  • BlogSito dell’autore
  • Instagram
  • Biografia dell’autore: Lorena Ciullo è nata a Roma nel 1966 dove ha vissuto fino al 2006. Attualmente vive a Oriolo Romano, un paese in provincia di Viterbo, in una casa di campagna con la sua famiglia e i suoi gatti. Laureata in Filosofia, alla Pontificia Università Gregoriana in Roma, ha successivamente conseguito il Magistero, in Scienze Religiose, nella medesima Università. Insegna nelle scuole primarie dal 1997, a Roma. Appassionata di scrittura creativa, nel 2002 incontra nel suo percorso formativo Paolo Restuccia ed Enrico Valente. Con loro ha seguito dei corsi di writing creative, nell’”Associazione Omero” a Roma. Ha pubblicato diversi racconti brevi per il concorso “Muller”.

 



Vi ricordiamo che potete seguirci su: Curiosando – Kaylie Scrittrici – Instagram – Twitter

Precedente Yacht Club MSC: recensione - esperienza su MSC Seaview Successivo James Biancospino e le sette pietre magiche