Disney +: dove guardarlo, costo, contenuti

DIAMO UNO SGUARDO A DISNEY + (PLUS)

Disney + si presenta come qualsiasi altra piattaforma di streaming (ad esempio Netflix o Prime Video). Ci consente di usufruire di molteplici contenuti di intrattenimento, dai più datati (come i classici film d’animazione disney) ai più recenti (Captain Marvel, Avengers: Endgame ecc… ) che questo grande mondo abbia mai partorito o prodotto.

CATEGORIE

Troviamo cinque grandi macro aree tra cui scegliere:

  • Disney
  • Marvel
  • Pixar
  • National Geographic
  • Star Wars

Dopo aver cliccato su ognuna di queste, verrete rimandati alla pagina dedicata nella quale potrete scegliere tra molteplici pellicole, film d’animazione, corti, serie tv e documentari.

Al momento la piattaforma è già ben fornita, ma i contenuti verranno incrementati e aggiornati sempre di più.

È tutto organizzato al meglio e non sarà difficile trovare ciò che volete vedere. Inoltre, vi è anche il famoso tasto “cerca” che vi aiuterà di sicuro.

Come Netflix e Prime Video, anche questa piattaforma dà la possibilità di creare una propria lista di film, così da averli a disposizione per le scelte future.

Una chicca davvero carina è la scelta dell’avatar: avrete a disposizione tantissime miniature dei personaggi più famosi e divertenti per dare un volto personalizzato all’icona del vostro profilo!

disney +

QUANTO COSTA?

Dopo la prova gratuita della durata di 7 giorni, Disney + ci consente di scegliere tra due tipologie di abbonamento:

  • annuale al costo di 69,99 € all’anno,
  • mensile al costo di 6,99 € al mese.

DOVE POSSO GUARDARE DISNEY +?

Disney+ si può vedere sullo smartphone con l’apposita app, sulle televisioni “smart” e sui computer.

GIUDIZIO FINALE

È una scelta molto personale, di sicuro vale la pena tentare con la prova gratuita per capire se ciò che ci viene offerto incontra i nostri gusti da spettatori.

Di sicuro ci permette di fare un bel salto indietro nel tempo, grazie ai molteplici cartoni animati che guardavamo da bambini e, allo stesso modo, ci dà la possibilità di accedere a numerose nuove proposte (Universo Marvel, ad esempio.)

Noi abbiamo optato per l’abbonamento annuale perché è più conveniente se calcolato diviso per dodici mesi.

Speriamo che questo articolo vi sia stato utile. Buona visione!


Ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci?

Ti ricordiamo che puoi seguirci sui nostri social: Curiosando Facebook – Kaylie Scrittrici Facebook 

Instagram Curiosando – Instagram Kaylie Scrittrici

NOVITÀ: CANALE TELEGRAM

Iscriviti, con una semplice notifica sul tuo smartphone resterai informato sulle novità o sui nuovi articoli!

 

Precedente Amici di Maria De Filippi: iscriviti ai casting anche tu! Successivo Amazon Prime: I vantaggi, il costo e le funzionalità