Animali: sette cose assurde a cui non avete mai pensato

Animali: sette cose a cui non avete mai pensato

polpo

1. Sei nel mio cuore… Diciamo pure nei miei cuori.

Animali: il primo che nominiamo è il polpo. Il polpo ha tre cuori che pompano il sangue in tutto il corpo. Un’altra curiosità che caratterizza il polpo, così come altri animali marini tipo i molluschi, è il colore del suo sangue: blu. Il colore è dovuto alla presenza di emocianina,una proteina in cui è presente il rame.

2. L’isola felice

In Giappone esiste un’isola popolata esclusivamente da conigli. La conta  degli animali era arrivata al numero 700, e si dice che Ōkunoshima (così si chiama l’isola) sia stata utilizzata durante la seconda guerra mondiale per ospitare impianti di gas velenosi. Si narra che i conigli siano stati portati sull’isola dopo la guerra, per testare gli effetti del gas su un essere vivente e che siano rimasti lì da allora.

mucca scale

3. Lasciamo le mucche nel pascolo

Si dice che le mucche sono animali che non possono scendere le scale. In realtà potrebbero: la conformazione ossea del loro ginocchio consente alle mucche di salire piccoli gradini e di scendere da questi, ma con difficoltà, poiché in tal caso il peso dell’animale si sbilancerebbe troppo verso la sua testa rischiando di fare un capitombolo giù dalle scale. Il consiglio è quindi di evitare un tentativo reale, potrebbero farsi molto male.

4. Addio ai sognatori

I maiali non possono trascorrere le sere d’estate a guardare le stelle. Già, perché il collo di questi animali è corto e ha un’angolazione massima di 25° verso l’alto: un maiale è dunque impossibilitato a guardare il cielo!

5. Dumbo mentiva

Gli elefanti non possono saltare: il loro peso, supportato dalla pressione di un salto, potrebbe addirittura spezzare i suoi arti. Saltare per loro potrebbe essere un po’ come suicidarsi.

dumbo elefante

6. La seconda Arca di noè

La balenottera azzurra è il più grande animale vivente mai comparso sulla Terra. Misura fino a 33 m. di lunghezza e pesa anche 130.000 kg. ovvero il corrispondente di 20 elefanti o di 180 mucche o ancora 1600 uomini!

7. Io posso, tu no

Il coccodrillo non può tirare fuori la lingua! Questo perché la lingua è saldata al pavimento della bocca, è quindi fissa al suo posto e non può muoverla.

 

Vi ricordiamo che potete seguirci su: Curiosando – Kaylie Scrittrici – Instagram – Twitter

Precedente Verdure di stagione: quali scegliere e perché Successivo Vasco Rossi, il tour! Scopri le date e l'uscita del nuovo singolo!