Risparmiare su una crociera? I nostri 10 consigli.

Vuoi risparmiare sulla tua prossima crociera? Leggi i nostri consigli!

In molti credono di risparmiare prenotando molto tempo prima o approfittando di alcuni last minute, ma – a parte le dovute eccezioni – solitamente i prezzi delle crociere sono sempre gli stessi. Allora la domanda è: come posso realmente risparmiare?

risparmiare sconti saldi offerte msc crociere costa

Ecco alcuni consigli:

  1. Evitare le agenzie. Risparmierete sulle commissioni prenotando sul sito della compagnia d’interesse e lasciandovi aiutare, quando possibile, dagli operatori pronti a rispondere a ogni vostra domanda.
  2. Calcolare attentamente tutti i costi extra. Spesso siamo ignari degli oneri che alcune compagnie non rendono chiari, ad esempio le tasse, le assicurazioni, le mance o le famose quote di servizio che spuntano quando crediamo, ormai, di aver già un’idea piuttosto concreta della somma che andremo a spendere. Informatevi e tenete tutto alla mano per non dimenticare di annotare le spese che potrebbero far lievitare il prezzo finale del vostro viaggio.
  3. Valutare la convenienza dei pacchetti offerti, tenendo conto che a bordo potrebbero additare un costo extra di servizio (per esempio MSC addebita il 15% in più su ogni consumazione al bar oltre al prezzo di listino).
  4. Le escursioni con la compagnia: spesso hanno dei costi veramente eccessivi. Provate a farvi un’idea delle località in cui arriverete e se è possibile procedere con un percorso alternativo, optando per il fai da te. L’avventura e l’impegno nel muoversi da soli in un posto sconosciuto è un’idea allettante e quasi sempre ne vale la pena, sia per la soddisfazione di esserci arrivati da soli, sia per il vostro portafogli che non subirà forti traumi.
  5. Se partite in un periodo particolare e non proprio vicino ai mesi più caldi e soleggiati, vi conviene prendere una cabina con balcone? Optate per una interna, o vista mare con oblò… Vi assicuro che non ve ne pentirete.
  6. Provate a cercare siti convenzionati, potreste scoprire piccoli sconti o rimborsi che, comunque, fa sempre piacere ricevere (esempio: bestshopping, crocierissime, ecc…)
  7. Studiate la compagnia che vi interessa, informatevi sulle promozioni in corso e sugli sconti che applicano in determinati casi (ad esempio ci sono sconti per i giovani, per gli over 60, per le famiglie, per i single e così via).
  8. Iscrivetevi ad un programma fedeltà che vi permetta di raccogliere punti e perché no, di ottenere vantaggi esclusivi.
  9. Potete prenotare una crociera che abbia due porti diversi di partenza e di arrivo. Se prenotate con largo anticipo, potreste trovare un volo o un treno a prezzo super conveniente per recarvi al porto o tornare a casa.
  10. I siti esteri. Questa è una vera chicca! Sapete che su alcuni siti di nazionalità estera potreste trovare la vostra crociera a un prezzo inferiore? Provare per credere.

Non ci resta che augurarvi una buona crociera! Fateci sapere nei commenti se i nostri consigli sono stati utili e se avete trovato altri modi per risparmiare!

 

Vi ricordiamo che potete seguirci su: Curiosando – Kaylie Scrittrici – Instagram – Twitter

Precedente Blog di Kaylie Scrittrici: pubblicità Successivo Temptation Island: quando comincia? Chi sono i protagonisti?