Mosaico: raccolta di racconti

Intervista: “Mosaico”

Mosaico racconti raccolta

  • Parlaci di te autore: Salve a tutti! Siamo un gruppo di nove scrittori che si sono conosciuti sul web e che, un bel giorno di sei mesi fa, si sono accordati per scrivere ognuno un racconto, del genere che più preferiva, per farne una raccolta, un libro. Tre di noi hanno già pubblicato altri libri: Marco Martano, Barbara Scudieri e Marco Cazzella. Gli altri invece, o meglio le altre, sono alla prima esperienza: Maria Rosa Ruggiero, Marica Balestra, Barbara D’Angelo, Angela Malerba, Sonia Bianconi e Silvia Colucci.
    La nostra età varia dai diciotto ai cinquantatre anni e rappresentiamo un po’ tutta l’Italia.
  • Qual è il titolo del tuo libro?  Il libro si intitola “Mosaico” e si tratta di una raccolta di nove racconti di vari generi, come già anticipato.
  • Come è stato pubblicato? Per il nostro “Mosaico”, abbiamo scelto l’autopubblicazione su Amazon, sia in edizione cartacea che in edizione Kindle. Questi sono i link, per chi volesse acquistarlo: Edizione Cartaceaedizione Kindle.
  • Come è nata l’idea dell’opera? Questo libro è nato dall’idea di Marco Martano e di sua moglie Barbara Scudieri, idea a cui abbiamo aderito con entusiasmo. Ognuno di noi ha donato un pezzo di sé, a formare come delle tessere, che, unite tra loro, hanno completato il “Mosaico”. Per quanto riguarda il titolo, è stato scelto insieme tra i tanti proposti, mentre, la copertina dell’opera è stata ideata da Marco Martano, grafico di esperienza. Partecipare a questo progetto è stata, per tutti noi, un’esperienza bellissima e gratificante, in quanto ci sono stati confronto, conoscenza e consigli preziosi da parte dei più esperti, in modo che anche i principianti potessero essere in grado di muoversi nel mondo della scrittura.
  • Perché le persone dovrebbero decidere di leggere il libro? “Mosaico” è da leggere, perché le storie sono molto belle e siamo convinti che sapranno emozionare chiunque. Molti di noi hanno scritto per la prima volta, realizzando un sogno, per cui ci farebbe piacere avere un riscontro nei lettori, in modo da poter fare meglio. Da parte nostra c’è la voglia di continuare a esprimersi scrivendo, con la speranza di essere apprezzati per quello che siamo. Inoltre, il libro non è molto lungo e il prezzo è modico per qualsiasi portafoglio. Quindi, comprate il nostro libro! Non ve ne pentirete. 😀

© Tutti i diritti riservati

Precedente Anime di Carta: intervista a Isabella Liberto Successivo Libri: interviste agli autori di opere non ancora pubblicate