Recensione: Il Respiro dell’albero di Ivan Belloni

Iniziativa: il primo capitolo del tuo libro invoglia i lettori a proseguire?

In questo articolo prenderemo in esame il primo capitolo del libro: Il respiro dell’albero.

INFORMAZIONI GENERALI

  • TITOLO LIBRO: Il respiro dell’albero
  • NOME AUTORE: Ivan Belloni
  • LINK: La Feltrinelli
  • SINOSSI: Irlanda, 1892.
    Un fatto increscioso sconvolge la tranquilla vita di un piccolo ordine monastico
    con a capo Madre Teresa, una Superiora altera e tirannica.
    Suor Annie, da lei considerata oggetto di scandalo, si troverà a vivere un incub
    o che scatenerà un susseguirsi di eventi che avranno il loro epilogo solo vent’
    anni dopo, con l’arrivo al convento di suor Nancy.

Respiro albero Feltrinelli Ivan belloni

Recensione dello staff:

Il primo capitolo del libro “Il Respiro dell’albero” ci porta nell’immediato a respirare un’atmosfera cupa e, anche per questo, lievemente misteriosa. 

La violenza subita da Suor Anne conduce il lettore a empatizzare con la ragazza e a domandarsi che genere di conseguenze avrà su di lei e su tutti quelli che la circondano. 

Interessanti sono le dinamiche che riguardano l’origine del suo avvicinamento alla chiesa che, come viene fatto ben capire già dalle prime righe del testo, non è stato dettato da una vocazione della ragazza. 

L’apertura del libro ci è sembrata promettente; crediamo che – se è stato svolto un buon lavoro psicologico sul personaggio – possa essere una lettura piacevole e arricchente. Vi è una buona dose di suspense che accresce la curiosità e spinge a voler continuare la lettura. Da questo punto di vista, ci complimentiamo per la scelta narrativa effettuata. 

Precedente Intervista alla scrittrice Elisa Baiocchi Successivo Intervista allo scrittore Matteo Bragaglia