Intervista allo scrittore Andrea Romanato

streghe fantasy amazon intervista

  • Parlaci di te, Andrea Romanato: Sono un normale ragazzo di quasi trentuno anni e vivo vicino a Venezia. Scrivo da quando ero piccolo anche se i miei non condividevano, e non condividono tutt’ora, tale passione.
  • Qual è il titolo del tuo libro? In realtà sono molti libri, sto scrivendo una intera saga intitolata Lonely Soul. Sono quasi arrivato al terzo libro pubblicato, anche se si tratta solo di un oneshot più corto dei primi due.
  • A quale genere appartiene? Si tratta di urban fantasy in stile fumettistico. Ogni libro è una storia autoconclusiva all’interno di una lore comune. Ho intenzione di scrivere anche altre serie ambientate nel medesimo mondo quindi i libri da leggere non mancheranno di certo.
  • Come è stato pubblicato? Ho provato con le case editrici ma tutte volevano i miei soldi e il mio tempo quindi ho deciso di spendere il mio tempo e andare di Self. E per la cronaca il self è molto duro come metodo di pubblicazione.
  • Link per reperire il tuo scritto online:

Il primo è:

Titolo: Lonely Souls: Le streghe di New Orleans
Autore: Andrea Romanato
Editore: Self Publishing
Genere: Urban Fantasy
Data di pubblicazione: 21 Gennaio 2016
Prezzo: 2,99 ebook, 9,99 cartaceo.

Lunghezza stampa: 187

Link d’acquisto: Amazon

Il secondo invece:

Titolo: Lonely Souls: La guerra occulta delle streghe
Autore: Andrea Romanato
Editore: Self Publishing
Genere: Urban Fantasy
Data di pubblicazione: 28 Marzo 2017
Prezzo: 2,99 ebook, 9,99 cartaceo.

Lunghezza stampa: 196

Link d’acquisto: Amazon

  • Parlaci della trama del tuo libro: Le trame sono tutte incentrate sul mondo segreto delle streghe e di come questo cominci ad aprirsi libro dopo libro, e allo stesso tempo si evolve in direzioni inaspettate anche per me. Non pensavo di avere in mente un mondo così complesso e invece si sta rivelando una vera e propria sfida, che ho intenzione di vincere.  
  • Siamo curiosi, come ti è venuta in mente l‘idea sulla trama e sui personaggi? Dai fumetti della marvel. Mi sono detto “perché nessuno ha mai provato a scrivere trame del genere (una lore comune e molti protagonisti descritti in vari libri)?” Ci provo io, e da quello che vedo sta andando bene. Per i personaggi mi sono ispirato alla Storia umana, le streghe sono sempre state discriminate e condannate, qiundi perché non renderle dei cazzuti super eroi dei nostri tempi? Le abilità le hanno, perché non usarle in quel modo piuttosto di andare in giro per la città a massacrare altre streghe?
  • Perché le persone dovrebbero decidere di leggere la tua operaSemplice, perché Streghe come le mie non le troverete da nessun’altra parte. Sono forti, agguerrite e, nonostante il mondo stesso in cui vivono cerchi di impedirglielo, cercano sempre di fare la cosa giusta (anche se questo concetto è molto soggettivo).

andrea romanato

© Tutti i diritti riservati allo scrittore Andrea Romanato

Precedente Le mille facce della stessa moneta: intervista all'autore Successivo Il Diavolo Dentro: intervista all'autore